PERSONALIZZAZIONI
Le nostre soluzioni personalizzate sono adattabili ed implementabili autonomamente a seconda delle esigenze del cliente, con il reperimento delle loro componenti all’interno di una filiera controllata nel territorio italiano nel rispetto del Made in Italy.

Cliente

Progetto di Ricerca Interno

HPS4MAN - Human Predictive System for adaptive MANufacturing processes


AZIONE 1.1.4  “Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi”

AZIONE 3.3.1 “Sostegno al riposizionamento competitivo di sistemi imprenditoriali di tipo distrettuale o di filiera”


Data inizio progetto: 1/09/2017 
Data fine progetto: 22/10/2018

Spesa ammessa: Euro 349.949,00 
Contributo concesso: Euro 174.974,50

PARTNER
BNP SRL 
SOGEA SRL 
MILPER SAS 
DAMO SRL
KUKA ROBOTICS

Obiettivo


OBIETTIVO DEL PROGETTO 

L'obiettivo del progetto, realizzato con il contributo della Regione Veneto attraverso lo strumento POR FESR, era quello di andare a realizzare una postazione di lavoro ergonomica adattiva nella quale convergessero aspetti di ergonomia, robotica collaborativa, machine learning, misurazioni fisiologiche dell'operatore, al fine di creare una soluzione nella quale il sistema si adeguasse alle esigenze degli operatori aiutandoli nelle attività manuali di assemblaggio, migliorando la performance, la qualità e il benessere degli operatori.

RISULTATI  

Attraverso il progetto è stato possibile realizzare un'isola composta da due postazioni di lavoro adattive gemelle, nelle quali il sistema si adatta alle caratteristiche dell'ambiente e dell'operatore.

Nelle postazioni:

- l'altezza del piano di lavoro si adatta alle caratteristiche antropometriche dell'operatore;

- la luce si adatta in base all'età dell'operatore, al task che deve svolgere e alle condizioni di illuminazioni generali.

- è presente un robot collaborativo che aiuta l'operatore nelle attività di assemblaggio, andando a porre i componenti ad altezza ergonomica.

Tutti i componenti sono controllati da una control unit che comunica con il software presente sui pc dell'isola.
Il sistema inoltre regola la propria velocità in base alle caratteristiche dell'operatore, attraverso un algoritmo appositamente sviluppato.
È stato sviluppato un nuovo sistema di bilanciamento a gravità zero, nonché un sistema di prelievo pick to light user-friendly.

 

I nostri partners