PERSONALIZZAZIONI
Le nostre soluzioni personalizzate sono adattabili ed implementabili autonomamente a seconda delle esigenze del cliente, con il reperimento delle loro componenti all’interno di una filiera controllata nel territorio italiano nel rispetto del Made in Italy.

Cliente

Multinazionale produttrice di elettrodomestici

UNA SOLUZIONE PERSONALIZZATA ELIMINA I RISCHI PER LA SICUREZZA DEI LAVORATORI

Per una multinazionale operante nel settore elettrodomestico, produttrice di frigoriferi abbiamo realizzato n.2 BRT-V 15 (L= 2000 mm) per risolvere un problema relativo alla sicurezza degli operatori.

In particolare, in seguito alla segnalazione del medico aziendale, vi era la necessità di eliminare il rischio di collisione con la persona durante il rilascio dell’utensile dopo ogni avvitatura. Il cliente finale ci ha richiesto una soluzione per una postazione con alta produzione (circa 1200x2 avvitature per turno).

Prima del nostro intervento, alla fine di ogni avvitatura sul fondo frigorifero, l’utensile rimaneva appeso con un bilanciatore a circa 2000 mm di altezza con un conseguente effetto “pendolo”. Questo costituiva un elevato fattore di rischio per la sicurezza degli operatori, i quali potevano venire colpiti dall'avvitatore in movimento.

Dalla richiesta del cliente, abbiamo provveduto ad effettuare un sopralluogo per rilevare le condizioni dimensionali dell’area di lavoro e le posizioni di montaggio della nostra struttura di sospensione.

La soluzione personalizzata, studiata per migliorare la sicurezza della postazione di lavoro e l’ergonomia dell’operatore, prevede: n° 2 bracci telescopici in fibra di carbonio con
bilanciatore incorporato paralleli senza modificare l’usabilità degli utensili. Nella postazione sono impegnati 2 operatori, 1 per lato linea. Per questo motivo l’installazione è composta da 2 soluzioni gemelle affiancate.

L’installazione dei nostri bracci di reazione tipo BRT-V 15 ha reso sicura la postazione, in quanto è stata irrigidita l’appensione dell’utensile, migliorando l’ergonomia e la sicurezza nella fase diavvitatura.

Obiettivo

▶ Rispondere ad elevate performance: inserimento in una postazione con alta produzione (circa 1200x2 avvitature per turno).

▶ Eliminare i fattori di rischio per la sicurezza degli operatori: il rischio di collisione con la persona durante il rilascio dell’utensile dopo ogni avvitatura.

I nostri partners